Abbandono dei rifiuti: multa di mille euro per i recidivi

rifiuti pomezia multe

Continua a Pomezia la campagna informativa contro l’abbandono dei rifiuti, un’occasione per sensibilizzare ulteriormente la cittadinanza alla tutela ambientale e al decoro urbano, ma anche per ricordare ai cittadini che chi abbandona rifiuti è soggetto a sanzioni. Dopo la distribuzione degli opuscoli informativi sul nuovo Regolamento di Polizia Urbana (consultabile al link: http://www.comune.pomezia.rm.it/polizia), nei prossimi mesi saranno affissi manifesti in tutto il territorio comunale.

Nel 2017 la Polizia Locale di Pomezia ha emesso 230 verbali per abbandono dei rifiuti. Grazie al sistema di videosorveglianza – 110 telecamere installate in tutto il territorio comunale – e al controllo costante dell’Ufficio Ambiente, sono stati individuati i soggetti che abbandonano rifiuti in strada: 500 euro di multa, che raddoppiano in caso di recidiva.

Emblematico l’ultimo caso che abbiamo reso pubblico [guarda il video à https://goo.gl/2XG1aY] – dichiara il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci – Una persona che è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza abbandonare rifiuti per ben tre volte nello stesso punto. Il grande lavoro fatto dalla mia Amministrazione in materia di rifiuti è sotto gli occhi di tutti: abbiamo superato il 65% di raccolta differenziata e la Città è più pulita, ma c’è ancora qualcuno che preferisce lasciare sacchi e buste in strada. A questi soggetti voglio ricordare che chi sporca paga!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*