Approvata la mozione dei consiglieri leghisti: più controlli in arrivo anche nelle aree periferiche

polizia municipale pomezia

Il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la mozione dei consiglieri della Lega Pagliuso e Pinna per il potenziamento della Polizia Locale di Pomezia utilizzando la graduatoria di idonei esistente, e prevedendo un nuovo concorso in tempi rapidi.

L’obbiettivo è quello di estendere il controllo del territorio con una presenza più assidua della Polizia Locale su tutto il territorio comunale, incluse le zone di Santa Palomba, Campo Iemini, Santa Procula, Castagnetta, Campo Ascolano e Martin Pescatore, per prevenire degrado, furti e vandalismo. Inoltre sarà possibile chiedere finanziamenti al Ministero degli Interni per finanziare assunzioni o progetti per il potenziamento della vigilanza estiva sul litorale.

Roberto Vettraino Coordinatore della Lega di Pomezia ha espresso il proprio apprezzamento per il risultato ottenuto che porterà a Pomezia un aumento della sicurezza sfruttando le novità introdotte con il Decreto Salvini.

Un plauso va anche al Sindaco, a tutte le forze politiche, inclusa la sinistra, che senza preclusioni ideologiche, hanno saputo cogliere il valore del bene comune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*