Canile Alba Dog inadempiente, il Comune di Pomezia trasferisce i propri cani a Valle Grande

alba dog pomezia

Si è concluso ieri 14 febbraio 2018 il trasferimento dei circa 50 cani di proprietà del Comune di Pomezia dal canile Alba Dog in via delle Monachelle Vecchia a quello di Valle Grande a Roma. Una decisione che l’Ente ha maturato a seguito di gravi e reiterate inadempienze contrattuali riscontrate. La nota del dirigente, inviata al canile Alba Dog il 27 dicembre scorso, contestava la prolungata degenza degli animali presso il canile sanitario, la mancata comunicazione delle tabelle dietetiche veterinarie, il soprannumero dei cani ospitati nella struttura, le restrizioni all’accesso  e limitazioni al potere di verifica e controllo nei confronti del personale comunale e delle associazioni di volontariato, ostruzionismo alle attività di contrasto al randagismo come l’incentivo alle adozioni.

Le inadempienze riscontrate dagli Uffici comunali, dalla Polizia Locale e dalle stesse associazioni di volontariato – spiega l’Assessore Riccardo Borghesi – ci hanno spinto al trasferimento dei nostri animali, che ha poi coinciso con il sequestro del canile Alba Dog da parte dei Nas. I cani sono ora tutti a Valle Grande, seguiti e curati dai volontari che già conoscono. A chi sta tentando di strumentalizzare il benessere degli animali, voglio dire che il Comune di Pomezia, come ampiamente dimostrato, monitora e tutela i propri cani.

Nel canile Alba Dog rimangono ancora tre cani di proprietà del Comune di Pomezia: uno ricoverato nell’area sanitaria e due sotto sequestro. Saranno trasferiti appena possibile.

Il sequestro del canile Alba Dog – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – dimostra che la nostra valutazione era corretta. La nostra Amministrazione ha approvato il progetto preliminare di un nuovo parco-canile comunale che sorgerà a via Vaccareccia grazie alla riqualificazione di un’ex area militare dismessa di oltre 15mila metri quadri. L’idea è ambiziosa e innovativa: il parco-canile si differenzia dal canile tradizionale per un’ampia varietà di servizi dedicati ai cani e al rapporto uomo-animale e soprattutto per una maggiore disponibilità di spazio, con box di ampie dimensioni e un’abbondante presenza di aree verdi, indispensabili per il benessere degli amici a 4 zampe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*