Sfratti di via Catullo, il sindaco incontra le 15 famiglie interessate

Il Sindaco di Pomezia Fabio Fucci ha incontrato questa mattina una delegazione delle 15 famiglie residenti a via Catullo su cui pende un’Ordinanza provvisoria di rilascio degli appartamenti del Tribunale di Velletri.

Ho rassicurato i miei concittadini sul fatto che Roma Capitale, il Comune di competenza, è intenzionato a bloccare l’esecuzione degli sfratti – spiega il Sindaco – Tanto che l’Avvocatura capitolina ha presentato ricorso contro l’Ordinanza provvisoria del Tribunale di Velletri che dispone il rilascio dei 15 appartamenti perché il Comune di Roma ritiene che i contratti di locazione siano validi fino al 31 dicembre 2018. Le Amministrazioni comunali di Pomezia e Roma Capitale sono in costante contatto per gestire al meglio questa vicenda. Continueremo a tenere aggiornati gli inquilini e a sostenerli in questo percorso.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*