Al via l’estate pometina: dal 13 al 22 settembre spettacoli, musica e sagre

sagre pomezia

Un’estate all’insegna del FestivaL sta per iniziare a Pomezia e Torvaianica. Dal 13 giugno al 22 settembre le piazze della Città diventeranno teatro di spettacoli, musical, feste, sagre, incontri culturali, notti bianche e visite guidate che accompagneranno residenti e turisti nel corso di tutta l’estate.

Proseguono gli spettacoli di Pomezia in Musical (22-29 giugno e 13-20-27 luglio), tornano le tradizionali Festa di San Benedetto (dal 12 al 14 luglio) eNotte Bianca di Pomezia (13 luglio). Tante le serate dedicate al cinema in piazza con la novità del festival cinematografico itinerante Cinemadamare(dal 3 al 7 settembre). Arriva per la prima volta la Festa dei Pescatori (dal 16 al 18 agosto), tornano le sagre e il festival dello street food (dall’8 all’11 agosto), il grande cabaret (27-28 luglio), il teatro di strada (14 giugno e 7 luglio), la musica delle grandi occasioni, con il Concerto “La grande musica del cinema” (6 luglio) e Pratica jazz (dall’8 al 10 agosto). Chiude la stagione a Torvaianica la “Notte bianca in riva al mare” a cura dei balneari (31 Agosto).

Inoltre il Museo civico archeologico Lavinium sarà la cornice dell’Eneadi Festival, un mese di incontri con giornalisti e ospiti prestigiosi su temi di stretta attualità: dal 5 luglio al 3 agosto tutte le sere musica dal vivo a partire dalle 20.00 e a seguire dibattiti, interviste e approfondimenti.

Un programma ricco e per tutti i gusti – spiega la vice Sindaco Simona Morcellini – Oltre tre mesi di eventi di qualità che offriranno un’estate divertente e interessante per i nostri concittadini e per i turisti che sceglieranno di trascorrere le vacanze sul nostro litorale. Sarà un’estate di festival: musical, teatro, cinema, attualità, spettacoli, cibo e divertimento riempiranno le nostre piazze e il Museo Lavinium.

Voglio ringraziare tutte le realtà che organizzano gli eventi – aggiunge il Sindaco Adriano Zuccalà – tanti i soggetti coinvolti: dalle associazioni ai comitati di quartiere, dalle pro loco ai commercianti, a dimostrazione che la collaborazione tra l’Amministrazione e  il mondo della cultura è sempre più vincente. Ringrazio inoltre i dipendenti dell’Ufficio Cultura per il grande lavoro e auguro a tutti una buona estate.

Clicca qui per leggere il programma completo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*