Anche Pomezia partecipa a “l’Ora della Terra”: città al buio per 60 minuti

ora della terra pomezia

Sabato 30 marzo alle 20:30, il Comune di Pomezia parteciperà all’iniziativa mondiale denominata “l’Ora della Terra”. L’evento, targato WWF, è alla sua dodicesima edizione e lo scorso anno ha coinvolto 188 paesi e 18.000 monumenti storici o simboli cittadini che per un’ora non hanno usufruito d’illuminazione pubblica. Per il Comune di Pomezia, i 60 minuti simbolici di buio, riguarderanno il palazzo comunale e la Torre Civica di Piazza Indipendenza. Quest’anno lo slogan dell’iniziativa è #Connect2Earth e interpreta il legame tra uomo e natura, tra cambiamenti climatici e perdita di biodiversità. L’obiettivo è dimezzare le emissioni di gas serra entro il 2030 a livello globale.

Il Comune di Pomezia prende parte all’Earth Hour. Un momento di riflessione sul tema dei cambiamenti climatici.” Ha dichiarato il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà. “Negli ultimi tempi la nostra città ha dato grande importanza alla natura ed è nostro compito tutelare l’ecosistema per lasciare alle generazioni future un valido patrimonio ambientale. Per l’evento di sabato 30, dalle 20:30 alle 21:30, verrà spenta la sede del Comune unitamente alla Torre Civica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*