Eden a un passo da “Sanremo giovani” 2020

eden primo

Ci siamo, questa volta si fa sul serio, con un Eden arrivato primo nella classifica della semifinale,  grazie al televoto da casa che ribalta totalmente la votazione della giuria, non proprio favorevole alla sua esibizione (1 il peggiore voto dato da Amanda Lear, 10 quello più alto espresso da Belen).

Con un Eden che accede così alla finalissima di SanremoYoung, ovvero, alla possibilità di vincere questo talent, accedendo così di diritto, così come previsto da regolamento, a Sanremo Giovani 2020. C’è da dire che, se da una parte sono piovute le solite critiche avverse, come quelle di Enrico Ruggeri, dichiaratamente contro a prescindere, tanto da augurarsi che la musica italiana da esportare nel mondo sia di tutt’altro genere, sono anche state manifestate parole di apprezzamento, come quelle spese da Gigi D’Alessio che ha “osannato” il giovane talento con testuali parole: “Eden dovrebbe fare un concorso a parte, perché si vede proprio che sta studiando ed è di un’altra categoria”.

Fatto sta che Eden, nonostante la sua giovanissima età, si è dimostrato all’altezza di reggere il confronto con la giuria, di saper controbattere e far valere le sue posizioni in modo del tutto pacato e composto ma, soprattutto, di reggere il confronto con il pubblico che, a dispetto della giuria, lo ha compreso, sostenuto e votato, tanto da farlo balzare al primissimo posto, pronto per la finale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*