Giornata della Memoria: targa commemorativa da parte dell’istituto “Fabrizio De Andrè”

targa memoria istituto de andre pomezia

Si celebra oggi 27 gennaio la Giornata internazionale della Memoria in ricordo di tutte le vittime dell’Olocausto. Per l’occasione, l’istituto comprensivo Fabrizio De Andrè è stato scelto dal MIUR insieme ad altre 200 scuole in tutta Italia per promuovere un’iniziativa realizzata dalla Fondazione MITE e dall’agenzia di stampa Dire – Diregiovani, al fine di stimolare negli studenti una riflessione sul tema e contribuire a preservarne la memoria.

Gli studenti e i docenti dell’istituto, insieme ad alcuni Consiglieri comunali, hanno inaugurato questa mattina, all’interno della scuola media di Santa Palomba – Roma Due, una targa commemorativa in memoria delle vittime dell’Olocausto, accompagnando l’iniziativa con letture e musiche dedicate alla giornata.

“Ricordiamo oggi quanti hanno perso la vita nell’orrore nazista dell’Olocausto – commenta il Sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà – e ci stringiamo intorno ai sopravvissuti, che incarnano una storia vivente che va raccontata e trasmessa, soprattutto alle nuove generazioni. Le loro testimonianze, dal 1945 ad oggi, sono memoria collettiva che mantiene vivo il ricordo di una delle pagine più buie della nostra Storia. La targa commemorativa inaugurata oggi presso l’istituto Fabrizio De Andrè testimonia l’importanza che la scuola riveste nella conoscenza e nella coscienza dei nostri concittadini più giovani. Voglio ringraziare, a nome dell’Amministrazione comunale e della Città tutta, studenti e docenti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*