Giornata di pulizie straordinarie al Pigneto: raccolte montagne di rifiuti

pulizia pigneto pomezia

pulizia pigneto associazione tyrrenhumAnche quest’anno è stata rinnovata la tradizione della giornata dedicata al Pigneto. Domenica 21 Gennaio i volontari dell’Associazione Tyrrhenum si sono armati di guanti, sacchi e buona volontà ed hanno iniziato a pulire questo piccolo angolo di macchia mediterranea ancora presente nel quartiere di Campo Ascolano. Partendo dall’ingresso su Viale Po, i soci hanno notato che, fortunatamente, rispetto allo scorso anno, i sentieri sono più puliti, soprattutto la zona che costeggia la litoranea, che  di solito invece veniva utilizzata come piccola discarica da alcuni incivili che a volte buttavano l’immondizia addirittura dalle auto in corsa. Il miglioramento delle condizioni del bosco non deve però far abbassare la guardia sul controllo e sulla tutela di questa importante area verde.

Questa iniziativa simbolica vuole essere la testimonianza di come i cittadini possono e devono “rendere proprie” le bellezze del nostro territorio. Curarle e conoscerle significa anche evitare di commettere gli errori del passato che, con la grande speculazione edilizia partita dagli anni ’60, hanno impoverito e stravolto la flora e la fauna della nostra costa. A termine della pulizia, sono state date informazioni sulle specie di piante ed animali che vivono nel Pigneto (umani permettendo) ed un brindisi e una bella passeggiata per godersi il mare d’inverno sono stati la degna conclusione di una mattinata dedicata all’ambiente. Nei prossimi giorni, come oramai da diversi anni, invieremo al Comune le nostre proposte per salvaguardare il Pigneto e renderlo, con le dovute cautele, fruibile anche dal punto di vista turistico promuovendo, al contempo, la storia locale. Si ringraziano il giornalista Alberto Tabbì e la sua troupe per aver partecipato all’evento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*