Guardia di Finanza: la sezione aerea di Pratica di Mare compie 50 anni

guardia di finanza pratica di mare

Si è celebrato sabato il 50° anniversario della sezione aerea della Guardia di Finanza di Pratica di mare. Dalla sua fondazione, avvenuta nel 1967, il Reparto ha visto l’assegnazione di aeromobili di varia natura, sia per grandezza che per caratteristiche e tecniche d’intervento. È stato infatti il primo reparto aereo della Guardia di Finanza a disporre dell’elicottero A109AII, in grado di dare copertura operativa anche di notte e a distanze maggiori dalla costa. Oggi il Reparto è dotato della nuova linea di elicotteri MCH-109A “Nexus”, evoluzione dei modelli A109AII.

Dal 1° gennaio 2017, gli equipaggi di volo della GdiF sono fortemente impegnati nell’ambito del comparto di specialità della “sicurezza del mare”, atteso il ruolo assunto dal Corpo di unica Forza di Polizia a mare.

Tramite l’utilizzo di questi potenti mezzi, oltre alle attività svolte in materia di contrasto ai traffici illeciti e all’immigrazione clandestina via mare, vengono condotte missioni di volo finalizzate all’Ordine e alla Sicurezza Pubblica sul mare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*