Il pometino Eden accede alla terza puntata di Sanremo Young ma perde voti

Eden Gigliola Cinquetti

Eden accede anche alla terza delle cinque totali serate di SanremoYoung, ecco come è andata: Penalizzato dal televoto si è ritrovato in fondo alla classifica “con sommo stupore della giuria”,  nonché dei protagonisti dello showdown Luca e Paolo (chiamati a ripescare due dei concorrenti). Saranno proprio loro che, dopo le sbigottite esternazioni della giuria per tale incredibile classifica, puntando il dito contro il televoto, dicendo senza troppi mezzi termini “il televoto fa queste stronz…”, sceglieranno quindi Eden tra i vincitori della serata, sopperendo così alla carenza dei televoti giunti.

“Se Eden si sente più romano che pometino è giusto che da Pomezia gli arrivino pochi voti” scriveranno i più maliziosi sui social, ma Eden ha già in procinto di incontrare il primo cittadino, proprio per ribadire il suo senso di appartenenza, apertamente pubblicato nella Bio sul sito della Rai: “Sono di Pomezia, ho chiesto ai pometini di sostenermi e sono sicuro che lo faranno” dichiara Eden. La posta in palio è altissima, oltre a vincere l’edizione SanremoYoung 2019, si accede a Sanremo 2020, nel 1966 fu il brano “Dio, come ti amo” a vincere il festival, proposto in doppia esecuzione proprio da Domenico Modugno, che ne era anche autore, e Gigliola Cinquetti (oggi proprio al fianco di Eden): “Qui dobbiamo guardare a chi può essere il futuro” l’emblematica chiosa della Cinquetti in suo favore. Oltre ai pro però, c’è da evidenziare anche chi è contro “a prescindere”, non tanto per le sue doti, quanto per l’esecuzione lirica non gradita nel pop da Enrico Ruggeri, che si scontra così con Noemi: “allora Bohemian Rhapsody dei Queen è una schifezza” esclama la cantante a difesa del giovane Eden. In definitiva, al di là di chi lo vincerà, Eden appare già l’indiscusso “più discusso” di questo festival…

Forza Pomezia, come già detto… tocca a voi votare:

Televoto (894.222 da numero fisso, per votare da cellulare con sms 475.475.0)

Concorrenti restanti: Antonio VAGLICA – Beatrice ZOCCO – EDEN – Giovanna CAMASTRA – Giuseppe CICCARESE – KIMONO – Tecla INSOLIA – MAXI URBAN

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*