Lavori fai da te tra spiagge e duna: scattano le prime denunce della Municipale

duna spiaggia sabaudia

Continua l’opera di prevenzione e controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine, in occasione dell’imminente stagione estiva. 
Gli organi di polizia locale hanno posto sotto sequestro un’area demaniale sottoposta a vincolo paesaggistico di circa 300 mq in via Capri. Le accuse sono di movimentazione sabbia, con relativo danneggiamento di vegetazione dunale.
Le forze dell’ordine hanno inoltre denunciato al Tribunale di Velletri il committente dei lavori e l’autore materiale della movimentazione e posto sotto sequestro i macchinari utilizzati.

L’amministrazione è da sempre attenta alla legalità e prevenzione delle attività illecite –  dichiara Adriano Zuccalà Sindaco di Pomezia, “un ringraziamento particolare va alla polizia locale per il costante monitoraggio e per il celere intervento effettuato a tutela della vegetazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*