Meno tasse e più servizi: a Pomezia la manovra del welfare è realtà

manovra welfare pomezia

L’amministrazione di Pomezia annuncia la manovra del welfare: meno tasse e più servizi.

Questo è quanto riferito dal primo cittadino Adriano Zuccalà il cui obiettivo “è andare incontro alle esigenze delle famiglie, con la manovra del welfare abbiamo rimodulato le fasce ISEE e ridotto del 15% la tariffa degli asili nido comunali per tutti gli utenti, a partire da settembre 2020”.

Per un ISEE compreso tra 12mila e 18mila euro si stima un risparmio fino a 400 euro l’anno; per un ISEE oltre 30mila euro si stima un risparmio fino a 800 euro l’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*