Mercatini, anche a Pomezia dilaga la filosofia delle 5 R: riusa, ripara, rigenera, riduci e ricicla

mercatini torvaianica

Il Consiglio comunale di Pomezia ha approvato il regolamento sui mercatini del riuso. Strumento questo nato sotto la filosofia ambientale delle 5r ovvero: riusa, ripara, rigenera, riduci, ricicla.

I mercatini del riuso saranno dunque giornate dedicate al riciclo e agli oggetti usati che possono avere una seconda vita. Questa iniziativa, nasce come scelta politica in continuità al progetto europeo “Urban Wins” dove la Città di Pomezia, attraverso un Protocollo di Intesa, ha assunto il ruolo di “città pilota”.

Il consiglio, sempre in tema ambientale, ha successivamente provveduto all’approvazione definitiva del “Piano delle emissioni elettromagnetiche” e del “Regolamento per la localizzazione, l’installazione ed il monitoraggio degli impianti di teleradiocomunicazioni”.

L’aula consiliare ha inoltre approvato un nuovo regolamento sullo svolgimento dei riti civili, rispondendo alla richiesta sempre più crescente sull’utilizzo delle strutture comunali per le future celebrazioni.

Aggiornato in fine il regolamento sulle disposizioni anticipate di volontà relative ai trattamenti sanitari (DAT), in linea con normativa nazionale così come la tutela dei dati personali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*