Mini-serra di marijuana in casa: arrestata una coppia di romani

marijuana in casa pomezia

I Carabinieri della Stazione Roma Tor de’ Cenci hanno arrestato una coppia romana, lei 51enne e lui 52enne, incensurati, che avevano adibito una stanza della loro abitazione a serra per la coltivazione di piante di marijuana.

I Carabinieri, durante uno dei quotidiani servizi di pattuglia, transitando su viale Caduti per la Resistenza – quartiere Spinaceto – hanno notato su un terrazzo posto al secondo piano di uno stabile una piccola pianta di marijuana e hanno deciso di controllare l’intera abitazione.

L’ispezione scattata nell’appartamento abitato dalla coppia, ha permesso ai militari di rinvenire sul terrazzo la pianta di marijuana che li aveva insospettiti e, all’interno di una stanza, altre 2 piante alte oltre 1 mt, “nutrite” da un sistema di irrigazione automatica.

In casa sono stati ritrovati, inoltre, fertilizzanti e concimi necessari per la mini coltivazione e un bilancino di precisione.

Come disposto dall’Autorità Giudiziaria, la coppia è stata posta agli arresti domiciliari in attesa di processo con rito direttissimo.

Dovrà difendersi dall’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*