Offre aiuto a un anziano per cambiare una gomma ma poi lo rapina: arrestato un romeno di 32 anni

carabinieri torvaianica scippo

Al termine di una spedita attività investigativa, i Carabinieri della Stazione Carabinieri di Tor de’ Cenci hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino romeno di 32 anni, incensurato, con l’accusa di rapina aggravata.

Il malvivente, poco prima, notando un 70enne residente a Roma che stava cercando di cambiare la gomma della sua autovettura su via di Vallerano, gli si era avvicinato e, dopo avergli sottratto il telefono cellulare lo aveva colpito con forza al volto facendolo cadere a terra.

I militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, avvisati di quanto era appena accaduto da un giovane romano che, dopo aver assistito alla scena, stava seguendo a distanza il malvivente senza perderlo di vista, lo hanno rintracciato e fermato su viale della Resistenza a Spinaceto ritrovando nella sua disponibilità il telefono cellulare sottratto poco prima all’anziano.

Il malcapitato è stato trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Sant’Eugenio, se la caverà con 7 giorni di prognosi e tre punti di sutura. Il malvivente è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto ed è stato portato al carcere di Roma Regina Coeli.

Proseguono le verifiche dei Carabinieri finalizzate ad accertare la loro eventuale responsabilità in ordine alla commissione di analoghi reati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*