Pomezia a scuola di biodiversità: 450 piccole guide nella Riserva Naturale della Sughereta

guide biodiversità pomezia sughereta

Si è concluso ieri martedì 4 giugno il progetto di educazione ambientale per la scoperta della biodiversità nella Riserva Naturale della Sughereta che ha impegnato per circa 6 mesi gli studenti degli istituti comprensivi di Pomezia Enea, Trilussa, Via della Tecnica e Pestalozzi.

450 studenti sono stati coinvolti nel progetto “Piccole Guide”, promosso dal Parco dei Castelli Romani, con la collaborazione del Consorzio Universitario CURSA e del Comune di Pomezia. I ragazzi hanno guidato le rispettive famiglie alla scoperta della Riserva naturale della Sughereta, attraverso passeggiate esplorative condotte con l’aiuto di esperti educatori ambientali del CURSA.

L’obiettivo di queste giornate è stato quello di trasmettere i valori ambientali e culturali del territorio creando un legame di appartenenza tra i ragazzi, le loro famiglie e la natura – dichiara l’Assessore Miriam M. Delvecchio – Ringrazio l’Ente Parco dei Castelli Romani, il CURSA, gli insegnanti e tutti gli studenti che hanno permesso la realizzazione di questo splendido progetto.

Questa iniziativa – spiega l’Assessore Giovanni Mattias – intende promuovere la conoscenza da parte dei ragazzi della Riserva Naturale della Sughereta, il rispetto della natura e la comprensione delle dinamiche degli ecosistemi boschivi. Giornate come queste rappresentano un’occasione per avvicinare i giovani e le loro famiglie alla straordinaria biodiversità che esprime il nostro territorio, contribuendo a migliorare lo sviluppo psicofisico dei più piccoli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*