Progetto “Point”: una nuova sezione web dedicata alla rete delle imprese

progetto point

Si è svolta questa mattina, in sala consiliare, la riunione periodica del tavolo programmatico POINT, progetto messo a punto dall’Amministrazione comunale con l’obiettivo di favorire il dialogo tra Istituzioni e imprese locali.

Durante la mattinata è stata presentata ufficialmente la nuova area tematica del sito istituzionale legata al mondo del lavoro e della formazione (http://www.comune.pomezia.rm.it/lavoro_formazione), dove è presente una sezione ad hoc dedicata alla rete delle imprese che hanno aderito al POINT (http://www.comune.pomezia.rm.it/POINT_la_rete_delle_aziende).

“Il tessuto produttivo locale rappresenta la linfa vitale dell’economia pometina – ha affermato la vice Sindaco Simona Morcellini –. Con il progetto POINT vogliamo mettere a sistema le diverse realtà presenti sul territorio e condividere insieme idee e progetti che possano contribuire allo sviluppo di Pomezia. Per avvicinarci ulteriormente al mondo delle imprese, abbiamo aperto un account ufficiale su LinkedIn (https://www.linkedin.com/company/citt%C3%A0-di-pomezia), la piattaforma dedicata al mondo del lavoro, che si affianca così ai canali social utilizzati per la divulgazione della comunicazione istituzionale: la pagina Facebook, i profili Twitter e Instagram, la App Municipium”.

L’incontro di oggi è stato l’occasione per fare il punto sui principali progetti del POINT. In particolare, ci si è soffermati sulle iniziative volte all’alternanza scuola-lavoro, per favorire il collegamento tra giovani e mondo del lavoro, con la presentazione del protocollo d’intesa ITS che il Comune di Pomezia ha siglato con l’Istituto di Istruzione Superiore Copernico, ITS Servizi per le Imprese e il Rotary Club Pomezia Lavinium. Un approfondimento è stato poi dedicato all’analisi del case history “Eneadi Festival”, la rassegna di cultura e attualità che ha proiettato il centro cittadino sulla scena nazionale con i suoi ospiti prestigiosi e le sue interviste di cultura, sociale e politica. Infine, ampio spazio è stato riservato alla discussione aperta sugli incentivi allo sviluppo.

“La risposta positiva delle aziende ai nostri incontri è la conferma della validità del progetto POINT – ha commentato il Sindaco Adriano Zuccalà –. Dopo un anno di attività del tavolo, abbiamo già raccolto i frutti del lavoro sinergico, nato dal contatto diretto tra aziende e amministrazione, durante le visite istituzionali. Le necessità delle imprese del territorio, che danno lavoro a migliaia di nostri concittadini, si sposano perfettamente con la programmazione che stiamo portando avanti, questo ci spinge a raggiungere sempre nuovi traguardi”.​

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*