Riduzione dei rifiuti: il Comune prova a sensibilizzare la città con il gioco “Scarty”

scarty riduzione rifiuti pomezia

Proseguono le azioni di sensibilizzazione sulla prevenzione e riduzione dei rifiuti, nell’ambito del progetto Europeo Urbanwins, in cui il Comune di Pomezia è città pilota, insieme ai partner di Citta’ Metropolitana. In questi giorni si è conclusa
una delle attività di sensibilizzazione organizzata in collaborazione con Formula Ambiente Spa.

Tutti i 680 studenti che frequentano la quarta elementare delle scuole del territorio, hanno ricevuto “SCARTY”, un gioco di carte sul mondo dei rifiuti con regole semplici ma efficaci per educare i più piccoli alle buone pratiche della raccolta differenziata.

L’Amministrazione è sempre attenta ai temi della tutela dell’ambiente – dichiara l’Assessore alla raccolta differenziata Stefano Ielmini – E’ attraverso l’educazione dei piccoli cittadini che si migliora la nostra società.

“Questo progetto ha lo scopo di promuovere buoni comportamenti, dove la raccolta differenziata non è presentata solo come una questione di contenitori da usare e collocare, ma come il piacere di dare un contributo a un corretto smaltimento dei propri rifiuti – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – Il gioco è molto coinvolgente e sarà un veicolo per la promozione delle buone pratiche ecologiche a scuola ed in famiglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*