San Valentino annullato e Carnevale con 16mila euro in meno: Giunta costretta a tagliare i festeggiamenti

giunta pomezia bilancio

Il Sindaco e la Giunta hanno appena deliberato l’annullamento dei festeggiamenti per San Valentino e la riduzione della somma prevista per finanziare la 42° edizione del Carnevale pometino.

Dei 30mila euro previsti per finanziare il programma di Carnevale – dall’8 al 13 febbraio – l’Amministrazione comunale può utilizzarne solo 14mila: “è necessario – si legge in delibera – in conseguenza della mancata approvazione del Bilancio 2018 da parte del Consiglio Comunale e della conseguente impossibilità di disporre dell’intera somma appostata nel capitolo di competenza e che si intendeva finalizzare a tali eventi, ridimensionare il contributo per la realizzazione del “Carnevale Pometino 2018”, con una somma massima di €. 14.000,00 (quattordicimila/00)”. Il programma subirà quindi evidenti modifiche che saranno comunicate alle associazioni partecipanti.

Come avevo annunciato – spiega il Sindaco Fabio Fucci – senza la definitiva approvazione del Bilancio di Previsione 2018 non è possibile programmare gli investimenti perché si hanno a disposizione pochissime risorse. Con rammarico siamo stati costretti oggi ad annullare i festeggiamenti per San Valentino e a dimezzare le risorse per il Carnevale. Approvare il Bilancio di Previsione entro il 31 dicembre ci avrebbe consentito di utilizzare fin da subito le risorse messe in campo per il 2018: come già detto personalmente al Presidente del Consiglio, invito ancora una volta il Consiglio comunale ad accelerare i lavori per la definitiva approvazione, al fine di consentire alla macchina comunale di continuare a lavorare a pieno regime come fatto in questi ultimi anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*