Scuole sicure: siglato il protocollo d’Intesa tra Comune e Prefettura

protocollo prefettura comune pomezia

Installazione di telecamere di videosorveglianza nei pressi degli istituti superiori, drug test a disposizione della Polizia locale in grado di rilevare l’assunzione di sostanze stupefacenti, ma soprattutto l’avvio di campagne educative e informative all’interno delle scuole sugli effetti delle droghe.

È questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa che il Prefetto di Roma, Gerarda Maria Pantalone, ed i Sindaci dei Comuni di Pomezia, Fiumicino, Guidonia Montecelio e Tivoli hanno firmato in Prefettura, in concomitanza con l’inizio del nuovo anno scolastico.

“La firma del protocollo d’intesa ha un grande valore sociale – ha commentato il Sindaco Adriano Zuccalà –. È nostra intenzione prevenire e contrastare lo spaccio di stupefacenti presso gli istituti scolastici, ma soprattutto mettere in campo un’importante azione di sensibilizzazione sugli effetti delle droghe, per tutelare i ragazzi da questa pericolosa dipendenza. E quale contesto migliore se non la scuola, luogo di formazione e di educazione delle nuove generazioni”.​

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*