Successo di pubblico per lo “Sbarco di Enea”: applausi e un tramonto mozzafiato

sbarco di enea 2019

Un tramonto vivido ed infuocato è stato l’ottima cornice per lo Sbarco di Enea.

Sabato 22 giugno si è ripetuta, per il XXVI anno consecutivo, la rievocazione storica che celebra le origini mitiche del nostro territorio. Il luogo scelto è la foce dell’antico fiume Numico, che oggi è conosciuto come il meno romantico “Fosso di Pratica di Mare”.

Il gruppo storico “Lavinium” e il “Pasto delle Mense”

Qui, i rievocatori del Gruppo Storico “Lavinium” dell’Associazione Tyrrhenum  hanno ridato vita all’episodio, descritto da Virgilio nell’Eneide, del “Pasto delle mense”, uno degli ultimi prodigi che fecero capire ad Enea e ai suoi compagni di essere finalmente giunti nel posto dove fondare una nuova città, la futura Lavinium, e dove dare vita alla stirpe, quella romana, che avrebbe poi dominato il mondo conosciuto.

Una manifestazione che è diventata una tradizione nella nostra città, grazie soprattutto all’impegno speso dall’Associazione Tyrrhenum. Infatti, anche quest’anno abbiamo dovuto contare solo sulle nostre forze e sulla passione per la storia del nostro territorio. L’evento, nonostante abbia ottenuto il patrocinio da parte del Comune di Pomezia, non è stato minimamente valorizzato e sponsorizzato dalla nostra Amministrazione.

L’importanza di promuovere il mito di Enea

Si parla tanto di promuovere il mito di Enea a fini turistici e culturali, con il fiorire di tante nuove manifestazioni e associazioni che si danno questo scopo, ma poi, alla prova dei fatti, quando si potrebbero coinvolgere le realtà attive nel territorio da anni, le si lascia abbandonate a se stesse oppure le si esclude, preferendo attività e organizzazioni provenienti da fuori. Noi, come Associazione, non perdiamo la speranza e continuiamo nella nostra opera di conoscenza e divulgazione della storia locale, come facciamo da quasi ventinove anni.

Tante sono le persone e gli enti da ringraziare: oltre ai rievocatori, la famiglia Celori, il ristorante “Acqua e Sale”, la Capitaneria di Porto e la fattoria sociale “Il Masso”.

Per partecipare alle prossime iniziative

Invitiamo chi fosse interessato a partecipare alle prossime iniziative del Gruppo Storico “Lavinium” o volesse avere maggiori informazioni a venirci a trovare presso la nostra sede al piano -1 del Centro Commerciale “16 Pini” (il giovedì e il venerdì dalle 17.00 alle 19.00), a seguirci sulla nostra pagina Facebook (@GruppoStoricoLavinium), sul nostro account Instagram (@associazionetyrrhenum) e a contattarci ai numeri 331/7996787 e 347/1729031.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*