Terza Età: maxi finanziamento per gli anziani di Pomezia, Torvaianica, Martin Pescatore e Campo Ascolano

centro anziani pomezia

Il Comune di Pomezia ha ottenuto un finanziamento regionale nell’ambito del “Progetto Te-Lazio per la Terza Età” a sostegno delle attività dei centri anziani, luoghi che permettono la socializzazione e favoriscono l’attività psico-fisica e l’accrescimento culturale.

I contributi – che saranno distribuiti tra i quattro centri anziani presenti sul territorio: Pomezia, Torvaianica, Martin Pescatore e Campo Ascolano – mirano a sostenere le attività svolte dai centri anziani: dai corsi informativi all’apprendimento dell’utilizzo delle tecnologie informatiche, dall’acquisto di materiali necessari allo svolgimento delle attività progettuali alle misure per la prevenzione e la tutela della salute degli anziani.

“Abbiamo dei centri anziani molto attivi sul territorio – ha affermato l’Assessore Miriam Delvecchio – e siamo contenti di aver raggiunto questo risultato che ci consente di investire nelle quattro strutture. I centri anziani sono luoghi di aggregazione sociale e di incontro dove relazionarsi con gli altri e svolgere attività che favoriscano il benessere psico-fisico, soprattutto per persone sole”.

“Questo progetto – ha aggiunto il Sindaco Adriano Zuccalà – rientra nelle iniziative messe in campo per promuovere e valorizzare il ruolo della terza età nella società. Far crescere simili realtà significa migliorare la qualità della vita nelle nostre comunità attraverso un interscambio culturale tra diverse generazioni”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*