Gambizzato in via della Tecnica, le indagini

carabinieri torvaianica scippo

Continuano a ritmo serrato le indagini dei carabinieri coordinati dal capitano Luca Ciravegna sulla gambizzazione avvenuta in via della Tecnica a Pomezia martedì notte. La vittima, un 44enne di Genzano, è ancora ricoverata in ospedale ma i sanitari hanno sciolto la prognosi, 30 giorni, e dichiarato l’uomo fuori pericolo. Secondo quanto riferito, gli aggressori – uno dei quali ha tirato fuori una pistola calibro 7,56 e sparato un solo colpo – sarebbero due. Il ferito si è poi recato autonomamente presso il pronto soccorso della clinica Sant’Anna. Nessuno ha assistito alla scena, né visto niente di utile ai fini delle indagini. All’indomani i militari hanno però rinvenuto sul luogo dell’accaduto un bossolo compatibile con l’arma. Fondamentali potrebbero essere i filmati delle telecamere di videosorveglianza ma, secondo quanto riferito, l’unico occhio elettronico funzionante sarebbe quello di via Fellini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*