Incidente di caccia a Sant’Oreste: perde la vita un 71enne di Pomezia

caccia bosco

Scambia l’amico per una preda, spara e lo uccide: tragedia a Sant’Oreste, piccolo comune a nord di Roma, dove ha perso la vita un uomo di 71 anni residente a Pomezia.

Si tratta di Luciano Tittoni, originario di Pesaro ma molto conosciuto nella comunità pometina dove viveva ormai da anni.

Il cacciatore si sarebbe allontanato per cercare il cane quando, il sopraggiungere della notte, ha confuso i suoi compagni che lo hanno scambiato per un animale selvatico.

E’ così partito un colpo. Immediati i soccorsi. Luciano Tittoni è arrivato alle 23:30 al policlinico Gemelli di Roma ma è deceduto poco dopo.

Sul caso indagano i carabinieri di Bracciano.

Sequestrata l’arma da cui è partito il colpo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*