Incidente in via Monte Bianco: oggi l’autopsia sulla salma di Biagio Cammarone

biagio cammarone ultraleggero

Sarà l’autopsia, in programma oggi presso l’obitorio dell’ospedale di Tor Vergata, a stabilire le esatte cause del decesso di Biagio Cammarone, l’uomo precipitato in via Monte Bianco con il suo ultraleggero. L’esame, come noto, è stato disposto anche per escludere che il pilota sia stato colto da un malore mentre era alla guida del velivolo. Subito dopo l’autopsia la salma sarà restituita ai familiari per l’ultimo saluto. I resti del mezzo sono invece stati portati presso l’aeroporto di Pratica di Mare. Qualora il medico legale dovesse escludere le cause naturali del decesso, il sostituto procuratore Francesca Fraddosio che coordina l’indagine potrebbe infatti disporre una perizia su i resti Tecnam P92.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*