Ladri accaldati: rubato il condizionatore della chiesa di San Giacomo

carabinieri pomezia caserma

Avevano caldo ma il condizionatore era troppo costoso così hanno deciso di rubarlo in chiesa. Come riportato oggi sul quotidiano Latina Oggi, il singolare furto si è registrato nella zona di Santa Procula a Pomezia. Approfittando di una breve assenza del sacerdote, ignoti hanno forzato la porta di legno della chiesetta di San Giacomo e in pochi minuti hanno smontato il climatizzatore. Ad accorgersi del furto alcuni collaboratori del parroco che hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*