Piromani scatenati: i carabinieri denunciano tre uomini di Pomezia

incendio costo coldiretti

POMEZIA (RM) – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pomezia hanno denunciato tre persone, due 30enni ed un 43enne, tutti italiani, due residenti a Pomezia ed uno ad Ardea, con precedenti, con l’accusa di danneggiamento a seguito di incendio di un’autovettura parcheggiata sulla pubblica via.

I militari nel corso della notte, sono intervenuti a seguito di richiesta al numero unico di emergenza “112” in Largo Giacomo Leopardi a Pomezia, dove era stata segnalata un’autovettura data alle fiamme.

Sul posto i Carabinieri, hanno immediatamente notato i tre che, con fare furtivo cercavano di nascondersi dietro il muro di un palazzo poco distante dall’auto in fiamme e li hanno subito bloccati.

I piromani sono stati trovati in possesso di diversi accendini e di un coltello a serramanico.

Proseguono le attività d’indagine volte a capire se i tre uomini abbiano in passato commesso analoghi reati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*