Rapina al supermercato iN’s: continuano le indagini

ins pomezia

Continuano le indagini sulla rapina messa a segno  attorno alle 19:00 di lunedì in via Fratelli Bandiera a Pomezia.

L’uomo, forse in preda alla disperazione, è entrato all’interno del supemercato iN’s e ha minacciato i cassieri con una chiave inglese.

Con questa arma rudimentale il bandito è riuscito a farsi consegnare 160 euro per poi darsi alla fuga.

Secondo i carabinieri della Compagnia di Pomezia l’uomo avrebbe le ore contate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*