Rapina e minaccia un 18enne in via Varrone: i carabinieri arrestano un 23enne

carabinieri nucleo radiomobile roma

Disoccupato, precedenti specifici, 23 anni, romano doc: è il profilo del giovane arrestato ieri dal Norm di Pomezia con l’accusa di tentata rapina e porto d’armi per un episodio avvenuto lunedì, ai danni di un 19enne, in via Varrone.

Il giovane ha avvicinato il suo quasi coetaneo e l’ha minacciato con un coltello chiedendogli il denaro.

Poi la fuga con un bottino di 150 euro.

A distanza di qualche ora è scattato l’arresto. Il 23enne aveva ancora il coltello nascosto nei pantaloni.

Per lui si sono aperte le porte del carcere di Velletri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*