Tentano il colpo in una villa ma l’allarme li mette in fuga: paura a Campo Jemini

pomezia carabinieri

Prima la ricognizione, poi il tentativo di effrazione infine l’antifurto che mette in fuga i malviventi: a restituire la sequenza di quello che sarebbe stato probabilmente un colpo grosso sono le telecamere di videosorveglianza di una villetta di Campo Jemini.

L’episodio ha rispolverato antiche paure tra i residenti del quartiere residenziale, da sempre preso di mira da ladri e malintenzionati di ogni sorta.

Questa volta, per fortuna, l’allarme ha evitato che la banda, composta da almeno tre persone, ripulisse la villetta.

Il caso è stato subito denunciato ai carabinieri che ora indagano sull’accaduto.

Le immagini delle telecamere, infatti, sono piuttosto nitide e hanno offerto agli investigatori diversi spunti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*