I rifiuti? Nell’economia del riutilizzo sono risorse. Successo per Waste Travel 360°”

Waste Travel 360° economia del riutilizzo pomezia

Il rifiuto non è uno scarto ma una risorsa. Questa la filosofia di “Waste Travel 360°” presentato questa mattina presso l’istituto comprensivo di Via della Tecnica. Il progetto, realizzato con il supporto tecnico della start up “Pearleye hd virtual tour”, è patrocinato dall’Anci e dal ministero dell’Ambiente. L’obiettivo di “Waste Travel 360° è quello di sensibilizzare i ragazzi, che a loro volta avranno il compito di farsi portavoce delle nozioni apprese in famiglia, affinché si rendano consapevoli del valore del rifiuto inteso come valore indispensabile in una società basata sull’economia del riutilizzo. Tra i valori aggiunti della presentazione, la possibilità di seguire una dimostrazione virtuale durante la quale i ragazzi hanno visto direttamente il lungo viaggio del rifiuto e l’enorme potenziale di ogni scarto al termine del percorso di riutilizzo.

L’iniziativa – spiega l’Assessore Lorenzo Sbizzera – nasce con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi e le famiglie sull’importanza del valore del rifiuto, inteso come risorsa indispensabile verso un’ economia basata sul riutilizzo. Grazie all’impiego di dispositivi basati sulla realtà virtuale, i ragazzi hanno compiuto una visita immersiva ed interattiva mediante immagini a 360° nel mondo dei rifiuti, della loro trasformazione sino alla realizzazione del prodotto finale.

E’ di fondamentale importanza che i nostri ragazzi partecipino ad iniziative di questa genere – afferma il Sindaco Fabio Fucci – Il rifiuto oggi ha un valore indispensabile per un futuro sempre più proiettato verso una Economia Circolare. Mediante il Virtual Tour, il bambino-navigatore potrà visitare l’impianto industriale e capirne il funzionamento. Stimolare la fantasia e la curiosità dei più giovani è la chiave per far aprire gli occhi delle giovani generazioni verso l’affascinante mondo della trasformazione della materia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*