Martin Pescatore: degrado infinito agli unici giardineti del quartiere, la denuncia

giardini zona martin pescatore
Foto di Barbara Donninelli

Altalene pericolanti, vegetazione rigogliosa, strutture divelte e schegge ovunque: non è un percorso a ostacoli ma un parco per bambini abbandonato a se stesso ormai da troppi anni. La denuncia, che ha indignato la città sui social, è arrivata a pochi giorni da un’altra altrettanto grave segnalazione relativa ai giardinetti di via Filippo Re.

A finire al centro delle cronache, questa volta, è il parco nella zona di Martin Pescatore, a Torvaianica. Sul litorale o nell’entroterra, insomma, sembra proprio che a Pomezia i bambini non abbiano più un luogo in cui poter giocare al sicuro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*