Pomezia celebra il 25 aprile nella piazza virtuale. Il programma della giornata da seguire sui social

comune di pomezia

Un 25 aprile diverso dal solito per tutti, con l’obbligo di rimanere in casa ma il desiderio di celebrare una giornata importante per l’Italia e in particolare per Pomezia: il 75° anniversario della Liberazione e l’82° anniversario della fondazione della Città.

Per l’occasione il Comune di Pomezia propone un programma da seguire sui canali social dell’Ente (Facebook, Twitter, Instagram e Linkedin):

ore 10:00 Discorso del Sindaco Adriano Zuccalà

ore 10:30 Il Sindaco omaggia il monumento dei Coloni fondatori

ore 12:30 Da Minturno a Torvajanica sulla rotta dei pescatori – Orme sulla sabbia di inizi ‘900

ore 15:00 La nascita di Pomezia – Cronaca dal Cantiere 1938-1939

ore 18:00 Pomezia nella Storia – Proiezione immagini d’epoca

ore 20:00 Chiusura celebrazioni con inno nazionale

“Questo è un 25 aprile particolare per tutti noi – commenta il Primo Cittadino – Non possiamo celebrarlo in piazza, tutti insieme, come sempre, perché siamo chiamati a rispondere a una delle emergenze più gravi dei nostri tempi rimanendo a casa, con grande senso di responsabilità verso noi stessi, i nostri cari e la nostra comunità. Ma questa data è un simbolo importante per il nostro Paese e per la nostra Città, e va celebrata anche se a distanza: vi aspetto sui social sabato 25 aprile”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*